Press

20^ Edizione

Violante Placido madrina di ScoglieraViva a Caorle Sabato 26 giugno l’evento di premiazione

Tre nuove sculture andranno ad arricchire la bellezza della passeggiata sul lungomare


Caorle (VE) - Sabato 26 giugno alle ore 21 si terrà in piazza Vescovado a Caorle, "The Small Venice", la premiazione di "Scogliera Viva. Sculpting the Sea", premio Internazionale di scultura all’aperto finalizzato a valorizzare la scogliera che divide il centro storico dal mare Adriatico, trasformandola in una vera e propria galleria d'arte contemporanea a cielo aperto. ScoglieraViva, giunto alla 20^ edizione, è un simposio di scultura all’aperto unico nel suo genere. Istituito dal Comune nel 1993, si tiene ogni due anni per impreziosire la scogliera di opere d’arte, conferendo così alla città di Caorle una caratteristica unica nel litorale italiano ed offrendo ai turisti e visitatori un motivo in più per trascorrere qui le loro vacanze estive.
"La nuova formula, ideata per questo evento sin dal 2018, - spiega l'Assessore alla Cultura Alessandra Zusso - divenuta poi bando internazionale d’arte e promossa su tutti i canali specializzati, ha fatto crescere il livello culturale di ScoglieraViva portando risultati eccellenti anche quest’anno. Il numero di iscritti al bando è altissimo e il valore culturale delle proposte ricevute lo è ancor di più: raccontano avventure di vita e messaggi di speranza e dimostrano una spiccata sensibilità verso l’ambiente. L’aspetto culturale del concorso d’arte ScoglieraViva aiuta ad elevare ed impreziosire questo nostro museo all’aperto e lo confermano come la più bella passeggiata dell’Alto Adriatico: vi invitiamo a visitarlo, saprà stupirvi!" Durante la serata di sabato 26 saranno presentate al pubblico le opere vincitrici della 20^ edizione che andranno ad aggiungersi alle sculture scolpite nelle passate edizioni del Premio e sarà possibile incontrare gli artisti e i membri della giuria. Madrina dell’evento sarà l’attrice Violante Placido. Hanno candidato le loro proposte più di 200 artisti da tutto il mondo fra i quali la giuria ha decretato i vincitori Cosimo Scotucci (Italia), Peter Zaytsev (Russia), Elena Saracino (Italia) che si aggiudicheranno tre premi in denaro da 2000 € ciascuno. Dal 17 al 26 giugno i tre scultori saranno ospitati a Caorle per una residenza artistica di dieci giorni durante la quale scolpiranno sotto gli occhi dei passanti e dei turisti per trasformare i massi della scogliera frangiflutti in vere e proprie opere d’arte.

Read more >>
 
 
 

Aperte le iscrizioni alla XX edizione di “ScoglieraViva. Sculpting the Sea”, Premio Internazionale di scultura all’aperto

Torna la storica manifestazione che vede come protagonisti gli interventi diretti degli scultori sulla scogliera frontemare della città di Caorle, borgo storico a pochi chilometri da Venezia


Caorle, 15 marzo 2021 - Sono aperte le iscrizioni alla nuova edizione del Premio internazionale “ScoglieraViva. Sculpting the Sea”. Il Premio è finalizzato alla valorizzazione della Città di Caorle e ad impreziosire la scogliera che divide il centro storico dal mare Adriatico, trasformandola in una vera e propria galleria d'arte contemporanea a cielo aperto.

La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a scultori provenienti da tutto il mondo. Il tema è libero, ogni artista può scegliere il soggetto da proporre per la valorizzazione della scogliera. Le candidature dovranno pervenire entro il 17 maggio 2021. Iscrizioni qui >

I tre artisti vincitori si aggiudicheranno ciascuno un premio in denaro da 2000 euro e scolpiranno il proprio progetto sugli scogli di trachite euganea. Per ognuno dei tre vincitori sono inoltre inclusi vitto e alloggio dal 17 al 26 giugno 2021 per la realizzazione dell’opera in loco. Durante il periodo di soggiorno degli scultori internazionali, turisti e visitatori potranno seguire tutte le fasi di creazione delle opere d’arte ed interagire con gli artisti. Le opere vincitrici verranno poi presentate al pubblico in occasione della manifestazione “ScoglieraViva. Sculpting the Sea” che si terrà la sera del 26 giugno 2021 presso il Centro Storico di Caorle ed andranno ad arricchire la bellezza della passeggiata sul mare, aggiungendosi alle altre rocce scolpite nelle passate edizioni del Premio.

Read more >>
 
 
 

19th Edition

ScoglieraViva. Sculpting the Sea.

An open-air museum to visit 365 days a year!

The long-awaited appointment with sculpture, sun and sea is back! As a matter of fact, this year the biennial international outdoor sculpture prize ScoglieraViva will take place in Caorle, a well-known historic town overlooking the Adriatic sea. Three artists will work for 10 days (from 21st to 30th June 2018), under the eyes of citizens, tourists and visitors, to transform the rocks of the breakwater cliff into real works of art! The names of the 3 sculptors, selected by a jury of experts, were announced on the afternoon of Friday, June 1st:
1. Markus Wüste (Germany). Work: An air mattress sculpted in original size that follows the shape of the rock like it follows the waves in the sea.
2. Federico Ellade Peruzzotti (Italy). Work: A “restoration” project of the Euganean trachyte that will transform the stone from natural to artificial, making it clear that there was a human intervention.
3. Sangam Vankhade (India). Work: A miniature version of an Indian heritage site to preserve its memory, attempting to bring out the neglect these sites suffer at the hands of urbanization.


Read More >

Press room

20th Edition

Scroll Up